Emma Watson si ritira? Ecco perché si sta parlando di un ipotetico addio alle scene dell’attrice

Ma potrebbero essere solo rumors

Il nome di Emma Watson è in tendenza in queste ore, con tantissimi fan che stanno commentando sui social il fatto che potrebbe smettere di recitare.

Ma perché si sta parlando di un ipotetico addio alle scene dell'attrice e quanto di reale c'è dietro a questi rumors?

L'articolo del Daily Mail

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Emma Watson (@emmawatson)

Tutto è partito da una news pubblicata dal Daily Mail nella rubrica "Talk of the Town" - cioè "Chiacchiere della città" (di Londra) e firmato dalla redattrice Charlotte Griffiths.

La Griffiths riporta quanto le ha detto una delle sue fonti e cioè che: "Emma non si sta facendo vedere in giro, si sta sistemando con Leo. Stanno mantenendo un basso profilo. Forse vuole mettere su famiglia".

Leo è Leo Robinton, l'imprenditore americano che l'attrice frequenta dal 2019.

La redattrice ha quindi citato il publicist di Emma Watson, che avrebbe detto che la carriera della star sarebbe "in letargo" e che "non sta prendendo nuovi impegni di lavoro".

Charlotte Griffiths ha aggiunto una sua considerazione personale, scrivendo che "in letargo sembra essere un modo di dire cinematografico per lasciare la recitazione".

Infine ha sostenuto di aver sentito dire che per diverse settimane fino allo scorso gennaio Emma e Leo hanno vissuto a Ibiza e che attualmente la 30enne si trova a Los Angeles.

Le considerazioni sull'articolo

via GIPHY

Come dice il nome della rubrica "Talk of the Town", queste per ora sembrano solo chiacchiere.

Hai visto sopra che né la fonte né il publicist hanno parlato di un ritiro delle scene. L'ipotetico addio alla recitazione viene citato solo nell'appunto personale fatto da Charlotte Griffiths sulle parole "in letargo".

Emma Watson potrebbe semplicemente essersi presa una pausa, per concentrarsi sulla vita privata come ha asserito l'insider.

Ci sono da aggiungere due riflessioni: la prima è che Emma è sempre stata molto riservata e non è tra le star che si vedono spesso in giro al di là degli impegni di lavoro. È già successo che passassero due anni tra una sua pellicola e un'altra, come tra Colonia del 2015 e La Bella e la Bestia del 2017.

L'ultimo film dell'attrice, diventata famosa con Harry Potter, è stato Piccole Donne uscito nel 2019.

E poi c'è il periodo storico che stiamo vivendo, che non rende facile la realizzazione di un film e che sta spingendo diverse star a prendersela con più calma nelle loro carriere, privilegiando la vita personale.

Come tutti i fan, noi speriamo che queste restino solo voci da tabloid inglese, noti per enfatizzare spesso sui titoli per creare attenzione. Chissà, forse la stessa star si accorgerà di tutto questo parlare di lei e ci farà sapere come stanno davvero le cose!

La relazione tra Emma Watson e Leo Robinton

via GIPHY

Sulla storia d'amore con Leo Robinton, ecco com'erano andate le cose: erano stati visti insieme la prima volta a ottobre 2019. Allora non si sapeva chi fosse lui, ma era stato fotografato un bacio che non aveva lasciato dubbi sullo status della relazione.

Ad aprile 2020, i tabloid inglesi erano riusciti a scoprire l'identità dell'imprenditore e una fonte aveva aggiunto che la storia era già seria, tanto che l'attrice lo aveva presentato ai suoi genitori Jacqueline e Chris. L'insider aveva aggiunto che, nel tentativo di proteggere la privacy, Leo Robinton si era tolto da tutti i social.

A novembre 2020, Emma Watson era stata fotografata di nuovo in compagnia di Leo Robinton, facendo dedurre che fossero ancora una coppia.

ph: getty images