Jennifer Lawrence ha spiegato perché non vuole parlare della sua gravidanza pubblicamente

"Ogni istinto nel mio corpo vuole proteggere la loro privacy"

Jennifer Lawrence ha rivelato di essere incinta attraverso il suo portavoce lo scorso settembre e ora ha spiegato perché che non dobbiamo aspettarci di sentirla raccontare dettagli in proposito. 

L'attrice 31enne premio Oscar - che sta aspettando il primo figlio con il marito e gallerista d'arte Cooke Maroney, 37 anni - è protagonista di un'intervista su Vanity Fair Usa, in cui la giornalista che l'ha realizzata ha introdotto l'argomento gravidanza così: "Sarà una madre, anche se i suoi sentimenti sull'essere incinta, a parte dire che è grata ed entusiasta, sono troppo sacri per essere condivisi con il mondo". 

Ha quindi riportato la dichiarazione di JLaw, che con la sua solita ironia ha raccontato: "Se fossi a una cena e qualcuno mi dicesse: 'Oh mio Dio, stai aspettando un bambino', io non direi: 'Non posso parlare di questo, vattene via psicopatico!'. Ma ogni istinto nel mio corpo vuole proteggere la loro privacy per il resto delle loro vite, per quanto posso fare. Non voglio che nessuno si senta il benvenuto nella loro esistenza. E sento che questo inizia con il non includerli in questa parte del mio lavoro". 

Jennifer Lawrence ha vinto l'Oscar come Miglior attrice per Il Lato Positivo nel 2013 - getty images

Nell'intervista, le è stato chiesto anche cosa le piaccia del suo matrimonio: lei e Cooke Maroney si sono sposati a ottobre 2019 in una cerimonia tenuta in Rhode Island e piena di star, come Emma Stone, Adele, Kris Jenner, Cameron Diaz e Amy Schumer.

"Mi piace davvero andare al supermercato con lui - ha risposto Jennifer Lawrence - Non so perché, ma mi riempie con un sacco di gioia. Penso che forse sia perché è quasi una metafora del matrimonio: 'Okay, abbiamo la lista, queste sono le cose di cui abbiamo bisogno. Lavoriamo insieme e facciamolo'".

"Prendo sempre uno di quei giornali da cucina, tipo 'Pasti sani in 15 minuti' e lui mi tira un'occhiata tipo. 'Non lo userai. Quando mai lo farai?'. E io: 'Sì, lo userò. Martedì!'. E lui ha sempre ragione, non lo faccio mai" ha aggiunto.

Jennifer Lawrence - getty images

Jennifer Lawrence è da poco tornata sotto i riflettori per promuovere Don't Look Up di Adam McKay, in cui interpreta un'astronoma che insieme al personaggio di Leonardo DiCaprio tenta di avvertire il mondo del pericolo di un asteroide che sta per schiantarsi contro la Terra.

Nel film recitano anche Rob Morgan, Jonah Hill, Mark Rylance, Tyler Perry, Timothée Chalamet, Ron Perlman, Scott Mescudi, Cate Blanchett e uscirà il 24 dicembre su Netflix.

ph: getty images