Kanye West ha ufficialmente cambiato nome: ora si chiama solo Ye

Ye va a sostituire anche il cognome

Kanye West ha avuto il sì che stava aspettando sul cambio legale del suo nome!

Il giudice della corte superiore di Los Angeles, Michelle Williams, ha approvato la richiesta che il rapper aveva depositato lo scorso agosto: ovvero di modificare il suo nome da Kanye Omari West a Ye.

Nei documenti aveva indicato "ragioni personali" come motivazione.

Già da tempo il 44enne usa Ye sui suoi social, ma adesso questo è diventato il suo nome ufficiale. Ye non sostituisce solo Kanye, ma il nome completo: non ci sono più quindi neanche il secondo nome e il cognome.

La prima volta che ha usato Ye e ha ipotizzato un cambio di nome è stato nel 2018, twittando: "L'essere una volta conosciuto come Kanye West... io sono YE".

Poco prima era uscito il suo ottavo disco in studio chiamato proprio "Ye" e Kanye West aveva poi spiegato in un'intervista il significato spirituale che attribuisce a quelle due lettere: "Credo che 'ye' sia la parola più usata nella Bibbia e nella Bibbia significa 'tu'. Quindi io sono tu, io sono noi, è noi. Si va da Kanye, che significa l'unico, a solo Ye. Essere una riflessione del nostro buono, del nostro cattivo, della nostra confusione, di tutto. Questo album è un riflesso di chi siamo".

ph: getty images