Maddie Ziegler ha chiesto scusa per dei video “ignoranti e razzisti” fatti in passato

Ecco cosa è successo

Maddie Ziegler si è scusata pubblicamente via Twitter per dei video "ignoranti e razzisti" fatti quando era una bambina e che stanno circolando online in queste settimane.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da maddie 🦋 (@maddieziegler) in data:

"Ci sono alcuni video che alcuni di voi hanno visto fatti quando avevo circa 9 anni nei quali pensavo fosse divertente deridere le persone e gli accenti  - ha scritto via social la ballerina 17enne - Mi vergogno sinceramente e sono veramente dispiaciuta per le mie azioni."

Il tweet continua così:

"Quello che da piccola credevo essere dello sciocco umorismo, ora penso che in realtà sia ignorante e insensibile dal punto di vista razziale. Abbiamo fatto tutti errori nella nostra vita, è crescendo che impariamo a essere persone migliori e imparare dagli sbagli."

"So che alcune persone si sentono ferite da quello che ho fatto e che potrebbero non accettare le mie scuse, ma voglio chiedere loro di essere gentili con gli altri sui social. Non c'è bisogno di attaccarsi a vicenda o cercare di difendermi. Non voglio che qualcuno si senta bullizzato. Penso che tutti possiamo imparare dai miei errori e diffondere l'amore in questi momenti in cui ne abbiamo più bisogno."

ph: getty images