Tutto su “One Night Only” di Adele: il concerto e l’intervista con Oprah Winfrey

Ecco le curiosità che ha svelato alla conduttrice tv

Una notte soltanto, di quelle che non si dimenticano mai più: Adele è stata protagonista di un evento unico trasmesso sulla rete tv americana CBS!

Si chiama One Night Only ed è uno speciale formato da un concerto e da un'intervista, la dimensione ideale per un'artista che sa coniugare come pochi altri hit profonde e grande ironia. 

adele-tracklist-nuovo-album-30

Adele - ph: ufficio stampa, Simon Emmett

Lo show musicale si è tenuto al Griffith Observatory e, per una performer d'eccezione, c'era un pubblico d'eccezione: tante star hanno raggiunto l'osservatorio astronomico che domina dall'alto la città di Los Angeles per ascoltare dal vivo i successi della cantante inglese e le sue nuove hit.

Ecco qualche nome famoso visto in platea, niente meno che: Selena Gomez, Drake, Leonardo DiCaprio, Lizzo. Donald Glover, Seth Rogen, Melissa McCarthy, Gordon Ramsay, James Corden!

Era presente anche il fidanzato di Adele e agente sportivo Rich Paul, seduto di fianco alla conduttrice tv Gayle King.

Ma, soprattutto, c'era il figlio Angelo ed è stata la prima volta che ha visto la famosa mamma esibirsi dal vivo!

Angelo ha nove anni e Adele ha spiegato che, seppure aveva assistito alle prove di altri show, non l'aveva mai vista cantare live. "Questa è la prima volta che mi vede esibirmi e si è vestito tutto bene per me. Non piangerò perché è troppo presto e non voglio nessuno che sistemi la mia faccia. È l'onore della mia vita, piccolo, averti qui stasera - ha detto rivolgendosi ad Angelo durante il concerto - E sei così bello e intelligente".

In One Night Only, l'artista 33enne si è anche seduta con Oprah Winfrey per un'intervista in cui ha svelato diverse curiosità, come la sua canzone preferita tra quelle che ha scritto. Ha anche parlato del divorzio dall'ex Simon Konecki e della reazione del pubblico alla sua perdita di peso. Ecco alcuni highlights!

Sulla sua canzone del cuore: "Dirò 'One and Only'. Sì, questa è la mia preferita. È anche così divertente da cantare". "One and Only" è contenuta nel disco "21" e, anche se Adele l'adora, non è mai stata estratta come singolo.

Sulla fine con Simon Konecki: "Sembra che, non so, abbia mancato di rispetto sposandomi e poi divorziando così in fretta. Sono solo imbarazzata dal fatto che non ho fatto funzionare il mio matrimonio, capisci?".

Sulla decisione di iniziare ad allenarsi: "Aveva a che fare soprattutto con la mia ansia. Ho avuto dei terribili attacchi d'ansia dopo aver lasciato il mio matrimonio. Mi hanno fatto sentire così confusa e come se non avessi il controllo del mio corpo".

"Ho iniziato a notare quanto mi fidavo della presenza del mio allenatore quando mi sentivo così persa e che non avevo nessuna ansia quando mi trovavo in palestra. È diventato il tempo per me, avere qualcosa da programmare quotidianamente quando non avevo niente in programma".

Sulla reazione del pubblico alla perdita di peso: "Non sono rimasta scioccata e nemmeno toccata da ciò, il mo corpo è stato oggettivato per tutta la mia carriera. Sono troppo grande, sono troppo piccola, sono sexy o meno o qualsiasi cosa. Non ho mai seguito qualcuno per il suo corpo. Ero body positive prima e lo sono adesso. Non è il mio lavoro validare come la gente si sente a proposito del proprio corpo. Mi fa sentire male se qualcuno non si sente bene con sé stesso, ma non è il mio lavoro".

ph: getty images