Selena Gomez alla Casa Bianca per trasformare le parole sulla salute mentale in azioni concrete

Maggio è il Mental Health Awareness Month

Dalle parole ai fatti: Selena Gomez ha portato il tema della salute mentale alla Casa Bianca a Washington per il primo Mental Health Youth Action Forum organizzato da MTV Entertainment

L'evento punta proprio a trasformare la consapevolezza in azioni reali, grazie a soluzioni concrete e creative che sono state selezionate in precedenza e presentate durante il forum. Presenti, oltre all'attrice e cantante 29enne, la First Lady degli Stati Uniti, Jill Biden, l'ambasciatrice Susan Rice, il generale e chirurgo Vivek Murthy, e 30 attivisti. C'era anche la mamma di Sel, Mandy Teefey.

Selena Gomez - getty images

Nel ruolo di mediatore del panel di inaugurazione, Selena Gomez ha condiviso un pizzico della sua esperienza e ha alzato il volume sull'importanza di togliere lo stigma dalla salute mentale. 

"Per parlare un pochino del mio viaggio - ha iniziato - Ho sentito che una volta che ho scoperto cosa stava succedendo mentalmente, ho trovato più libertà nel sentirmi okay con ciò che avevo, perché stavo imparando su di esso. Portare attenzione alla salute mentale attraverso i media o solo parlando del nostro viaggio può aiutare. Dà l'esempio sul fatto che è un argomento che può essere discusso liberamente e senza vergogna". 

"La salute mentale è molto personale per me e spero che usando le mie piattaforme per condividere la mia storia e che lavorando con persone incredibili come tutti voi, io possa aiutare gli altri a sentirsi meno soli e a trovare l'aiuto di cui hanno bisogno, che onestamente è tutto ciò che voglio". 

Ha quindi spiegato come la sua azienda beauty Rare e la sua fondazione Rare Impact sostengano "organizzazioni e non-profit che espandono l'accesso ai servizi per la salute mentale e all'educazione per i più giovani". 

"Quando si tratta di togliere lo stigma intorno alla salute mentale, voglio assicurarmi che tutti, non importa l'età, la razza, la religione, l'orientamento sessuale, abbiano accesso ai servizi che supportano la loro salute mentale". 

Selena Gomez vuole anche "sfidare" altre aziende e individui a "fare la differenza nel mondo prendendo l'iniziativa nel togliere lo stigma sulla salute mentale. Abbiamo bisogno di quanto più aiuto possibile, per sviluppare risorse e servizi e aumentare la possibilità di accesso a questi servizi per i più giovani". 

Maggio è il Mental Health Awareness Month: l'occasione giusta per riflettere su cosa puoi fare per prenderti cura della tua salute mentale. Puoi ad esempio partire da tre semplici consigli che ha dato proprio Selena Gomez: li trovi qui!

ph: getty images