Il talento di Anna Bassy

Impossibile non accorgersene subito

Anna Bassy nasce a Verona da madre italiana e padre nigeriano. Si appassiona fin da giovanissima alla musica e al canto: reggae, soul, R&B sono i generi che ama e in cui la sua voce si può esprimere con naturalezza. Scrive i primi pezzi inediti nel 2016 e li raccoglie nel Demo EP “Part of me”Nei brani risuonano vari mondi: affondano le radici nel soul, hanno venature pop, ma richiamano a tratti il folk, a tratti esplorano le sue origini africaneSono nati dalla sola voce accompagnata da una chitarra acustica ma per presentarli live, Anna ha scelto di farsi affiancare da una band - un trio formato da Pietro Girardi alla chitarra, Andrea Montagner al basso e Pietro Pizzoli alla batteria. Con loro le composizioni si sono arricchite di contaminazioni e nuove sfumature, più sofisticate e intense, senza però abbandonare la linea di essenzialità e delicatezza che contraddistinguono il linguaggio espressivo di Anna Bassy, che da sempre è alla ricerca di un suono "autentico" nella musica, come nella vita. Il 16 ottobre 2020 è uscito il primo singolo ufficiale "Could you love me”. Proseguono nel frattempo la produzione e la registrazione in studio dei prossimi singoli.