Aiello: tutto quello che c’è da sapere sul cantante di “Arsenico”, “La mia ultima storia” e tante altre

"Il cielo di Roma", "Vienimi (a ballare)", "Che canzone siamo"...

Se anche tu sei un fan di Aiello, ami la sua musica e sei curioso di conoscere la sua storia e carriera, sappi che sei capitato sulla news giusta!

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da A I E L L O (@_aiello__) in data:

Antonio Aiello - questo il suo vero nome -  è un cantautore cosentino di nascita ma romano di adozione. Viene al mondo a Cosenza il 26 luglio 1985 e incomincia a coltivare la sua passione per la musica fin da bambino. A 10 anni inizia a studiare pianoforte, mostrando da subito interesse per i grandi nomi della scena soul. A 16 anni scrive i primi testi e nel 2011 pubblica la sua prima canzone dall’impronta pop-autorale, "Riparo".

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

R O S S 🔥 M E R I D I O N A L E #AIELLO #estatemeridionale

Un post condiviso da A I E L L O (@_aiello__) in data:

Da sempre è molto affascinato dalle visioni e dalle culture differenti dalla propria, a un certo punto della sua vita Aiello sceglie di viaggiare intorno al mondo per sperimentare altri sound ed evolversi come artista. 

Il 2017 è l'anno di uscita del suo primo EP "Hi-Hello", un progetto indie-pop ed elettronico, anticipato dal singolo "Come stai". Nel settembre 2019 viene alla luce il suo album di debutto intitolato "Ex voto", che contiene i singoli di successo "Arsenico" (disco di platino), "La mia ultima storia" (disco d'oro) e "Il cielo di Roma".

L'estate 2020 è la volta del brano "Vienimi (a ballare)", seguito da "Che canzone siamo" pubblicato il 16 ottobre. 

ph: ufficio stampa