I BTS vogliono ancora vincere un Grammy prima della fine della loro carriera

"Sarebbe una spinta trainante per diventare migliori"

BTS hanno raggiunto un grande traguardo con la loro prima nomination ai Grammy Awards. Nell'edizione 2021 dei prestigiosi premi musicali, i re del k-pop erano candidati nella categoria Best Pop Duo/Group Performance con "Dynamite" ma, alla fine, il riconoscimento è andato a "Rain On Me" di Lady Gaga e Ariana Grande.

I Bangtan Boys hanno reagito nel migliore dei modi a questa mancata vittoria: dopo un'iniziale frustrazione, i ragazzi hanno iniziato ad applaudire, a scambiarsi pacche di incoraggiamento e ad abbracciarsi per darsi forza.

I BTS non hanno certo accantonato la voglia di vincere un Grammy, che sia l'anno prossimo, quello dopo ancora o entro la fine della loro carriera.

Lo hanno spiegato loro stessi durante il talk show della tv sudcoreana You Quiz On The Block. "Essere nominati è stato fantastico, ma immagino di voler vincere il premio prima o poi - ha ammesso V - Non vincere in qualche modo mi ha rinfrescato. Penso che potrebbe essere una spinta trainante per migliorare".

"Non abbiamo ricevuto il premio quest'anno - ha aggiunto Suga - Ma vogliamo essere attivi come cantanti per molto tempo, è difficile ovviamente, ma forse l'anno prossimo o l'anno dopo o prima della fine della nostra carriera, vogliamo vincere un Grammy."

Anche noi, come tutta la BTS Army, ce lo auguriamo con tutto il cuore! 

ph: press