Ghali: rinviati al 2021 i concerti in programma al Fabrique di Milano

Il "Concerto a Milano" si sarebbe dovuto tenere l’8, 9 e 10 ottobre

"Abbiamo provato in tutti i modi a trovare una soluzione differente ma purtroppo le date di Milano andranno riprogrammate", così Ghali ha annunciato ai suoi fan l'intenzione di rinviare al prossimo anno il suo "Concerto a Milano".

Inizialmente gli show si sarebbero dovuti tenere al Fabrique lo scorso maggio, ma erano stati successivamente spostai al 8, 9 e 10 ottobre a causa dell'emergenza sanitaria ancora in corso.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Abbiamo provato in tutti i modi a trovare una soluzione differente ma purtroppo le date a Milano dell’8, 9 e 10 Ottobre andranno riprogrammate. Al momento non siamo ancora in grado di tornare ad abbracciarci garantendo la sicurezza di tutti ma speriamo di poterlo fare presto davvero perché è la parte più magica del nostro lavoro. Stiamo lavorando perché questo sia possibile e spero di darvi notizie riguardo nuovi live a breve, promesso. I biglietti precedentemente acquistati resteranno validi per il nuovo appuntamento milanese. In alternativa, le richieste per il rimborso dei biglietti dovranno essere inviate alla piattaforma di biglietteria dove si è effettuato l’acquisto. Info @ @livenationit Restiamo connessi 🤎🤞🏽

Un post condiviso da GHALI (@ghali) in data:

Ghali continua il suo messaggio così:

"Al momento non siamo ancora in grado di tornare ad abbracciarci sotto un palco garantendo la sicurezza di tutti ma speriamo di poterlo fare presto davvero perché è la parte più magica del nostro lavoro. Stiamo lavorando perché questo sia possibile e spero di darvi notizie riguardo nuovi live a breve, promesso!"

I biglietti precedentemente acquistati resteranno validi per il nuovo appuntamento milanese. In alternativa, le richieste per il rimborso dei biglietti dovranno essere inviate alla piattaforma di biglietteria dove si è effettuato l'acquisto.

Il promoter dell'evento fa sapere che comunicherà il prima possibile tutte le informazioni relative alla nuova riprogrammazione nel 2021.

ph: ufficio stampa