Come pulire le spugnette da trucco e i Beauty Blender: 3 metodi facili e veloci

E farle tornare nuove di zecca

Sia che tu usi un beauty blender o una spugnetta da trucco generica per applicare il fondotinta, dovresti comunque averne MOLTA cura.

La loro pulizia dovrebbe diventare una parte essenziale della tua routine di bellezza e per due buone ragioni: rimuovere il trucco residuo consente un'applicazione del make up perfetta. Il secondo motivo è una conseguenza del primo: prevenire la comparsa della temibile acne e dei brufoli.

Hai idea di quante schifezze e batteri pronti a occludere e a infettare i tuoi pori vivono in un beauty blender sporco? Vvvvvh!

via GIPHY

Se ti trucchi tanto e lo fai ogni giorno, dovresti pulire i beauty blender spesso. Non temere, è tutto molto semplice e non hai bisogno di prodotti specifici.

Qui puoi scoprire 3 metodi di pulizia che renderanno qualsiasi spugna da trucco nuova di zecca. Per fare le cose per bene, li abbiamo elencati in ordine di sporcizia ;)

Opzione 1. Acqua e sapone

Semplicemente acqua e sapone, ma questo metodo funziona solo se lo fai ogni volta che hai finito di truccarti. Dal momento che spesso devi lavarti le mani per togliere i residui di make-up dalle dita, perché non dare subito una veloce lavata anche al beauty blender, in modo che i cosmetici non si secchino e siano più difficili da togliere in seguito? 

Puoi farlo con la classica saponetta solida per le mani, strofinala delicatamente sulla spugna fino a quando non sarà satura. Anche il sapone liquido va benissimo, fallo penetrare bene nella spugna da cima a fondo. Continua a insaponare fino a quando non inizi a vedere il trucco che "esce" con la schiuma, risciacqua accuratamente sotto l'acqua corrente, schiacciando delicatamente fino a quando non rimane più sapone e trucco.

via GIPHY

Opzione 2. Fagli un bel bagnetto

Simile al lavaggio con acqua e sapone, ma migliore per portare via lo sporco e le macchie più ostinate.

Bagna la spugna, massaggiala con il sapone e mettila in una ciotola d'acqua. Per il migliore dei risultati, assicurati che ci sia abbastanza acqua da coprire completamente la spugna. Lascia riposare per due o tre ore. Una volta che si sarà "rilassata" a sufficienza (del resto, sa bene cosa vuol dire fare uno sporco lavoro), rimuovi il blender, risciacqua e strizza sotto l'acqua corrente.

via GIPHY

Opzione 3. Il super eroe che non ti aspetti: l'olio

Sai bene che quando mangi qualcosa di condito non sparisce solo il rossetto, ma tutto il trucco intorno alla zona della bocca. Nulla come le sostanze oleose riescono a dissolvere il make-up. Quindi perché non usarlo quando abbiamo davvero bisogno di un super eroe del pulito?

Massaggia l'olio di cocco o quello di oliva sulla blender asciutto, vedrai un sacco di vecchio make-up "uscire" dalla spugna.

Il processo non si ferma qui, perché ovviamente devi togliere l'olio dalla spugna. Come fare? Insapona e risciacqua, fino a eliminare tutti i residui oleosi e di trucco. Pensalo come una doppia pulizia. 

Indipendentemente dal percorso che segui, il processo di asciugatura è universale: appoggia il tuo beauty blender su un foglio di carta assorbente e lascialo asciugare all'aria. Fatto :)

ph. Adobe