Devi vedere i nuovi capelli bicolor di Miley Cyrus: il nuovo look è così anni 2000

Mentre canta una serenata a Pete Davidson

La tendenza dei capelli bicolore ad alto contrasto circola da qualche tempo (esempio: il look Future Nostalgia di Dua Lipa), ma quest'anno abbiamo appena visto il grande ritorno direttamente dagli anni 2000 delle chunky highlights e lowlights. Ora, la maestra del mullet moderno, Miley Cyrus, ha dato il suo sigillo di approvazione alla tendenza.

La cantante ha appena debuttato un nuovo look bicolor creato con delle meches nere in super contrasto con i suoi arruffati capelli biondo platino.

La cantante ha mostrato il nuovo look in una recente apparizione a The Tonight Show featuring Jimmy Fallon, dove lei e Pete Davidson erano ospiti per promuovere il loro debutto come coppia di co-conduttori per uno speciale di Capodanno che verrà girato a Miami. Scuotendo i suoi nuovi favolosi capelli, Miley ha regalato all'amico Pete una serenata indimenticabile in cui ha fatto continui riferimenti alla sua presunta storia d'amore con Kim Kardashian.

Ma torniamo ai capelli, di cui Miley ha già pubblicato circa 10 foto e video su Instagram. Il look regala vibrazioni alla Christina Aguilera o Avril Lavigne degli anni 2000 con striature nere e casuali che fanno capolino attraverso la base bionda freddissima.

Anche se Miley ha sfoggiato un sacco di versioni diverse del suo mullet arruffato da quasi due anni ormai, la star è una fan dei cambiamenti drastici e che attirano l'attenzione.

Sempre al passo con le tendenze dei capelli, il passaggio di Miley alle meches conferma ufficialmente la tendenza delle lowlights mentre ci dirigiamo verso il 2022. Come parte del pieno revival degli anni 2000 in cui siamo totalmente immersi possiamo aspettarci di vedere sempre più striature a contrasto. Onestamente, non vediamo l'ora.

ph. getty images