The Batman e la regola “non uccidere”: Robert Pattinson rivela come (e se) ha rispettato il No-Kill Code 

Il codice morale dei supereroi

La lavorazione di The Batman con Robert Pattinson è stata abbastanza tumultuosa per i continui stop forzati a causa della pandemia. Il film di Matt Reeves è però finalmente in dirittura d'arrivo e arriverà al cinema il prossimo 3 marzo 2022.

L'hype è ovviamente alle stelle, soprattutto dopo che i fan hanno visto il main trailer di The Batman, che ha regalato un corposo assaggio delle atmosfere oscure e delle incredibili scene d'azione. 

Ora il protagonista, Robert Pattinson, ha rivelato ai fan maggiori dettagli su cosa aspettarsi dalla sua versione del Cavaliere Oscuro. Secondo Premiere Magazine, Batman di Pattinson seguirà il no-kill code, un codice morale utilizzato dalla maggior parte dei caped crusader nella storia dei supereroi. 

getty images

"C'è questa regola con Batman: non deve uccidere", ha detto l'attore. "Può essere interpretato in due modi. O vuole solo infliggere la punizione appropriata, o vuole uccidere ma il suo autocontrollo gli impedisce di farlo".

Anche se Batman non ucciderà nessuno dei criminali che combatte nel film, ciò non significa che non vorrà che provino dolore:

"Mi dicevo che se passa le sue notti a dare la caccia ai criminali", ha proseguito l'attore, "è impossibile che non ne tragga piacere. Soffre ed è un desiderio che lo travolge".

Durante il DCFandome 2020, Reeves ha affermato che la gente di Gotham City avrà paura di Batman, non lo vedranno come un salvatore. Non solo, il regista ha dichiarato che il film è ispirato a Kurt Cobain.

Il codice no-kill di Batman è stato adottato in molti dei precedenti adattamenti della storia dell'eroe, come in Batman Forever di Joel Schumacher con Val Kilmer e Batman Begins di Christopher Nolan con Christian Bale. Addirittura, ne Il cavaliere oscuro sempre di Nolan, il Joker di Heath Ledger schernisce Batman dicendogli che sa che Batman non lo ucciderà mai. 

Una cosa è certa: non porta fortuna non seguire la regola del "non uccidere", una delle critiche più comuni al Batman di Ben Affleck è stata che il personaggio ha ucciso i cattivi che ha combattuto.

Oltre a Robert Pattison, nel cast figurano anche Colin Farrell (Pinguino), Zoë Kravitz (Catwoman)Andy Serkins (Alfred), Jeffrey Wright (FGordon), Paul Dano (Enigmista), Peter Sarsgaard e John Torturro (Falcone).

ph. getty images