Céline Dion: arriva nei cinema “Aline – La voce dell’amore”, il film ispirato alla sua vita

La storia di una voce straordinaria

Più che un film, un vero e proprio evento. Domani, giovedì 20 gennaio, arriva nei cinema italiani la pellicola liberamente ispirata alla vita di Céline Dion, intitolata Aline - La voce dell'amore, che si preannuncia imperdibile per tutti i suoi fan, e non solo.

Il film è diretto ed interpretato dal Premio César Valerie Lemercier, e arriva nel nostro paese dopo essere stato presentato fuori concorso al 74° Festival di Cannes e dopo lo straordinario successo ottenuto in Francia, con oltre un milione di biglietti staccati.

La protagonista della storia è Aline, interpretata da Valerie Lemercier, nata con il dono di una voce straordinaria. Quando il produttore musicale Guy-Claude la ascolta per la prima volta, si prefigge un unico scopo: fare di Aline la più grande cantante del mondo. Sostenuta dalla sua famiglia e guidata dall'esperienza e poi dall'amore crescente di Guy-Claude, Aline vivrà un destino straordinario.

In attesa dell'arrivo ormai imminente del film in sala, andiamo intanto a scoprire un paio di anticipazioni con due clip della pellicola.

Le altre notizie riguardanti Céline Dion sono purtroppo meno positive. La cantante di “My Heart Will Go On” è stata costretta a cancellare la tappa nordamericana del suo Courage World Tour per problemi di salute. L'artista canadese ha fatto sapere: “Speravo davvero di essere pronta, ma suppongo di dover solo essere più paziente”.

Già lo scorso ottobre Céline aveva dovuto annullare i suoi impegni live, dopo che aveva iniziato a “sperimentare spasmi muscolari gravi e persistenti”. Per il momento resta invece confermata la parte europea del suo tour, che ripartirà il 25 maggio da Birmingham, in Inghilterra. Al riguardo la Dion ha detto: “Sarò così felice di tornare in piena salute, così come tutti noi riusciremo a superare questa pandemia. Sento amore e supporto e significa il mondo per me”.

ph: getty images