Eternals: la regista Chloé Zhao dice che c’è “così tanto di Eros” in Harry Styles

Lo ha fortemente voluto per il ruolo

Probabilmente sei rimasto letteralmente sbalordito quando hai visto Harry Styles entrare nel Marvel Cinematic Universe nei panni di Eros aka Starfox nelle scene post-credit di Eternals. La sua aggiunta al cast del film potrebbe essere stata una completa sorpresa per te, ma in realtà il cantante è stato fortemente voluto per il ruolo.

In una nuova intervista con Deadline, la regista del film Chloé Zhao ha rivelato che Harry era il miglior contendente al casting e che lo aveva "tenuto d'occhio" dal suo ruolo di esordio nel 2017 in Dunkirk:

"Harry come Eros per me non era negoziabile", ha spiegato l'acclamata regista premio Oscar.

harry-styles-watermelon-sugar-significato-orgasmo-femminile

Harry Styles - getty images

Nell'intervista, Zhao racconta che prima ha "lanciato l'idea" di Pip il Troll ed Eros al presidente dei Marvel Studios Kevin Feige come mezzo per "esplorare un Eterno che è al di là di Titano e che potrebbe aver influenzato Thanos nel corso degli anni nel modo in cui gli Eterni hanno influenzato noi terrestri".

"Poi siamo andati a cercare gli attori. Ho tenuto d'occhio Harry da Dunkirk, ho pensato che fosse molto interessante. Dopo averlo incontrato ho capito che è quel personaggio — allo stesso modo in cui ho scelto il resto del mio cast."

La regista ha poi parlato delle somiglianze tra il cantante di Watermelon Sugar e la leggenda dei fumetti che interpreta:

"C'è così tanto di Eros in lui. Per me la cosa era, se Harry dice di sì e Kevin dice di sì, allora dobbiamo sceglierlo. E sono molto felice che ci siamo scelti entrambi".

harry-styles-cade-sul-palco-video-concerto-las-vegas-love-on-tour

Harry Styles - getty images

I piani ufficiali per i futuri film degli Eternals devono ancora essere annunciati, ma una recente indiscrezione ha rivelato che Harry avrebbe firmato un contratto di cinque film con la Marvel, incluso un possibile film solista.

Ma chi è questo Eros?

Eros, noto anche come Starfox è uno degli Eternals. Figlio di A’Lars e Sui-San, due Eterni che inizialmente lo hanno battezzato Eron per poi cambiare il nome in Eros, quando scopre di essere in grado di far innamorare chiunque di lui

È anche il fratello di Thanos, ma a differenza di Thanos, che è stato mutato dalla sindrome dei Deviant, Eros è umano e agisce da supereroe sotto il nome di Starfox.

Il potere principale di Eros è la capacità di controllare psichicamente le emozioni degli altri. Ha anche una forza sovrumana, agilità e resistenza, e la capacità di volare. Lo stile di vita di Eros è descritto come libero da responsabilità e autoindulgente.

Harry Styles - getty images

Eternals è il secondo film del cantante dopo il suo debutto come attore in Dunkirk del 2017. Lo vedremo anche in Don't Worry Darling in uscita nel 2022, diretto dalla sua fidanzata Olivia Wilde. E in My Policeman, un dramma romantico in cui interpreta Tom Burgess, un poliziotto nella Brighton degli anni '50, che sposa una donna di nome Marion (interpretata da Emma Corrin), ma che ama un suo vecchio amico (David Dawson).

ph. getty images