Quante scene post-credit avrà “Eternals” della Marvel? Sappiamo la risposta!

Così sai quando alzarti dalla poltrona

Chloé Zhao si è lasciata sfuggire un super segreto su Eternals, il nuovo attesissimo film Marvel che sarà presentato in anteprima domenica 24 ottobre alla Festa del Cinema di Roma e che poi uscirà al cinema il 3 novembre.  

La regista premio Oscar ha infatti rivelato a Fandango quante scene post credit ci saranno nel film:

"Non restare solo per la prima, ma anche per la seconda. Sono ugualmente importanti in termini di peso ed entrambe hanno grandi sorprese per te", ha detto Zhao.

Ora lo sai, le scene post credit saranno due. Un piccolo spoiler che i fan adoreranno, perché al cinema non sanno mai quando alzarsi dalla poltrona. Come sai, tutti i film Marvel sono famosi per le scene dopo i titoli di coda e ogni cinecomic ne ha almeno una.

Zhao ha poi spiegato come Eternals si inserisce nel MCU e in che modo sia legato ad Avengers: Endgame:

"Il film sta completamente in piedi da solo. Se sai che metà dell'universo è scomparso ed è tornato, questo è tutto ciò che devi sapere per guardare questo film. Ma ciò che accadrà in questo film avrà enormi implicazioni per il futuro".

La trama infatti si svolge subito "dopo gli eventi di Avengers: Endgame, una tragedia inaspettata costringe gli Eternals a uscire dall'ombra per riunirsi contro il più antico nemico dell'umanità, i Deviants", si legge nella sinossi ufficiale dei Marvel Studios.

Ma torniamo alle basi: chi sono questi Eternals?

In un passato molto lontano, gli alieni Celestials vennero sulla terra e sperimentarono con la razza umana. Il risultato creò esseri super potenti e immortali conosciuti come Eternals e creature malvagie e meno evolute conosciute come Deviants. Gli Eternals si sono camuffati tra gli umani per secoli, proteggendo il pianeta dalle loro controparti distruttive. 

Questa squadra di nuovi supereroi mai visti prima è costretta a emergere dall'ombra per unirsi nella lotta contro il nemico più antico dell'umanità, appunto i Deviants.

Vogliamo parlare del cast incredibile?

Richard Madden come l'onnipotente Ikaris, Gemma Chan come Sersi l'amante dell'umanità, Kumail Nanjiani come Kingo dal potere cosmico, Lauren Ridloff come il super veloce Makkari, Brian Tyree Henry come l'inventore intelligente Phastos, Salma Hayek come la saggio e spirituale leader Ajak, Lia McHugh nei panni dell'eternamente giovane e vecchia Sprite, Don Lee il potente Gilgamesh, Barry Keoghan il solitario Druig, Angelina Jolie nei panni della feroce guerriera Thena e Kit Harington in quelli di Dane Whitman.

Il film è molto atteso perché nel lungometraggio vedremo la prima storyline gay e la prima superoina sorda.

ph. getty images