Wonka: Timothée Chalamet ha paura di non cantare bene le nuove canzoni del musical

"Fuori dalla mia portata"

Timothée Chalamet sta girando Wonka, il nuovo adattamento cinematografico de La fabbrica di cioccolato, il famoso romanzo per bambini di Roald Dahl.

A sedici anni dalla versione di Johnny Depp e a cinquanta da quella di Gene Wilder, il regista Paul King ha infatti scelto il 25enne come protagonista del suo film, che racconterà le avventure del giovane Willy Wonka prima dell'apertura della fabbrica di cioccolato più famosa del mondo.

Come i primi due adattamenti, anche Wonka è un musical, ma trattandosi di un prequel conterrà nuove canzoni originali cantate da Timmy e il resto del cast, tra cui Olivia Colman e Rowan Atkinson.

In una nuova intervista con Time, Timothée ha raccontato il timore di "dissacrare la storia" mentre registrava le canzoni per il film agli Abbey Road Studios di Londra:

"Mi sembrava fuori dalla mia portata", ha rivelato Chalamet al giornale. "Come se stessi dissacrando la storia!"

Abbiamo tutte le ragioni per credere che Timmy sia un bravo cantante, forse le nuove canzoni non sono tanto buone? Per ora il protagonista ha semplicemente detto che:

"Non scavano all'interno delle emozioni più buie della vita, ma sono una celebrazione dell'essere decentrati e del fatto che vada bene avere dei lati più bizzarri che non si adattano al resto".

getty images

Ad affiancare, Timmy troveremo un cast davvero stellare: il premio Oscar Olivia Colman, l'esilarante Rowan Atkinson aka Mr. Bean e Sally Hawkins, che ricorderai come protagonista di La forma dell'acqua di Guillermo del Toro e che ha già lavorato con King nel secondo Paddington.

Inoltre, il cast include, Jim Carter, Tom Davis, Simon Farnaby, Kobna Holdbrook-Smith, Mathew Baynton e Rich Fulcher, nonché, secondo Deadline, Keegan-Michael Key, Paterson Joseph, Calah Lane, Colin O'Brien, Rakhee Thakrar , Ellie White, Natasha Rothwell e Matt Lucas.

Wonka uscirà al cinema il 17 marzo 2023.

ph. getty images